Abbiamo intervistato Assunta, dell’Azienda Assuntina di Capri, che da oltre 25 anni con dedizione e amore, realizza Liquori Naturali e Infusi, utilizzando erbe, spezie e frutti della sua amata terra!

Ecco cosa ci ha raccontato:

 

- Buongiorno Assunta, parlaci un po’ della tua attività, quando è nata e come si è evoluta fino ad oggi?

- L’azienda è nata nel 1996 ma abbiamo sempre prodotto Liquori da degustare in famiglia, realizzati con i nostri agrumi.
Avere le materie prime a portata di mano, è la cosa più importante per me! 
Ad esempio, il Limoncello, che è stato il primo liquore che ho iniziato a produrre, per essere realizzato ad opera d’arte, deve essere prodotto con limoni appena raccolti e in uno specifico periodo dell’anno in cui la fragranza è più evidente. 
Devi sapere che dalle nostre parti gli agrumeti si chiamano giardini, e io ne possiedo uno a cui sto facendo gli innesti perchè nei prossimi anni vorrei ampliare la produzione di Mufariello.
Il Mufarello è un limone piccolo, risalente al 1800, molto dolce rispetto alle altre tipologie, con una buccia più sottile e un gusto delicato. 
Ma utilizzo anche altre qualità di limoni con caratteristiche diverse, come ad esempio i Limoni Verdi che, se raccolti al momento giusto, presentano un gusto più acre e un profumo molto intenso.

- Come selezioni le materie prime che utilizzi?

- Per me la ricerca della materia prima è fondamentale! 
Nel laboratorio testiamo, esaminiamo e studiamo i prodotti prima di metterli in commercio.
Mio marito è Dottore in Biologia, Farmacia e Geologia e ha portato la sua conoscenza nel settore, rendendo i nostri prodotti ancora più unici e particolari. 
Ad esempio, noi i limoni li mettiamo in infusione con erbe e spezie da lui selezionate, realizzando prodotti davvero rari.
La cosa più importante è l’attenzione e la meticolosità nella realizzazione di ogni prodotto!

- Hai parlato di un laboratorio, dove si trova?

- Il laboratorio si trova su una grotta ristrutturata che si affaccia sul mare, nell’Isola di Ischia, dove la temperatura è costante per tutto l’anno, qui vengono realizzate le infusioni.

- Da dove è nata la tua passione per i Liquori e gli Infusi?

- Io sono originaria di Capri, da qui il mio soprannome. Arrivo da una famiglia di ristoratori e la mia bisnonna è stata la fondatrice di un ristorante e stabilimento balnerare in una Villa dell’Imperatore Tiberio a Palazzo A Mare. Mentre mio nonno possedeva un giardino di limoni. Perciò in famiglia c’è sempre stata questa forte passione nella produzione di prodotti locali come il Limoncello.
Siamo amanti dei profumi e dei sapori della nostra terra e cerchiamo di trasferirli in ciò che facciamo!

- Qual è l’unicità dei tuoi prodotti?

- L'unicità è l’uso dell’acqua Sant'Anna dalle Alpi Marittime Piemontesi, che possiede un basso residuo fisso.
In genere i produttori di Liquori usano l’acqua del rubinetto, che però possiede calcare e impurità. Oltre all’uso di alcol kosher certificato.
Inoltre, tutto viene fatto a mano, non abbiamo attrezzature moderne ma seguiamo la tradizione di un tempo. Anche i limoni sono sbucciati rigorosamente a mano!

- Con quali criteri scegli le materie prime che utilizzi?

- Seleziono e prenoto i limoni, assicurandomi che non siano trattati e che siano di qualità. Ci teniamo molto a vederli personalmente ed esaminarli. 
Ad esempio, ho prenotato una varietà di Limoni Interdonato, con caratteristiche molto particolari tanto che viene molto apprezzato e consumato dagli Inglesi nel The, per la sua dolcezza.
Stessa cosa per i mandarini!
Li selezioniamo e usiamo sia i mandarini verdi raccolti nel mese di novembre, più intensi ed aspri, sia i mandarini dei Campi Flegrei, maturati e meno aspri.
Ci teniamo ad utilizzare la materia prima nella sua purezza, senza aggiunta di ingredienti artificiali.

- Ho visto nel vostro sito che producete anche degli infusi spray, è corretto?

- Si esatto, un altro prodotto interessante che realizziamo sono gli infusi spray di erbe, radici, fiori, corteccia e spezie. Ne realizziamo un centinaio e ce ne sono di davvero particolari da abbinare con dolci, cocktail e piatti, regalando un tocco in più ad ogni preparazione!

- Ti ringraziamo molto per averci fatto viaggiare con i tuoi racconti fino alla tua bellissima terra, così ricca di prodotti da preservare e valorizzare, e siamo grati per il tuo impegno nel portare nelle nostre tavole questi sapori e profumi così unici!
 
Per saperne di più sui Liquori Assuntina di Capri, visita la nostra sezione dedicata, e scopri i Liquori e Infusi Assuntina di Capri selezionati per i clienti di Rarò!

Scritto da Raro Shop

Altre storie

Bloody Mary, Moscow Mule e Kentucky Mule

Dal 1920 al 1933 negli Stati Uniti venne vietata la vendita di alcolici, questo periodo è il cosiddetto Proibizionismo. Nacquero così numerosi bar ...

Acetaia San Giacomo

credits: www.acetaiasangiacomo.com   Abbiamo intervistato Andrea Bezzecchi, titolare dell’Acetaia San Giacomo, un’interessante realtà con sede a No...